Presentazione


I gruppi consiliari sono l’articolazione politica del Consiglio regionale, il luogo dove i consiglieri costituiscono l’azione collettiva degli eletti che si riconoscono in un progetto, in una forza politica, in un determinato schieramento.

Il gruppo del Partito Democratico è nato nel 2007, con la nascita del nuovo partito, e si è riconfermato nel 2010 alle ultime elezioni regionali, come il gruppo più numeroso (24 consiglieri su 55).

Nelle elezioni regionali del 2015, il Partito Democratico ha eletto 24 consiglieri su 40 (a seguito della riduzione del numero dei consiglieri regionali), affermandosi come unico gruppo di maggioranza.

 

Ma cosa fa precisamente un gruppo e, in particolare, il nostro gruppo consiliare?

I lavori sono coordinati dal presidente, Leonardo Marras, eletto dal gruppo stesso. Il gruppo si riunisce frequentemente, per discutere degli atti che saranno all’ordine del giorno dell’Assemblea o per approfondire proposte particolari, progetti di legge, mozioni, piani di lavoro; incontrarsi con il presidente della giunta o gli assessori su singole questioni.

Le nostre giornate sono scandite da riunioni interne al gruppo, riunioni di commissioni consiliari, di Aula, incontri con cittadini, rappresentanti degli enti locali, associazioni e quant’altro.

I consiglieri, poi, oltre a portare avanti gli impegni istituzionali, sono spesso presenti nei territori dove sono stati eletti per raccogliere le istanze dei cittadini e portarle all’attenzione del Consiglio.